Studiare in videoconferenza Isole Tremiti

Studiare in videoconferenza

Iniziate le lezioni per i due studenti delle Tremiti di prima e terza media seguiti a distanza dall’Ungaretti di Manfredonia
di Anna Maria Vitulano

Anche i due alunni di scuola media residenti alle Isole Tremiti, uno dei quali iscritto alla terza classe della secondaria di primo grado e l’altro alla prima, lo scorso 19 settembre hanno iniziato regolarmente il nuovo anno scolastico grazie all’istituzione di corsi di preparazione agli esami di idoneità alla classe seconda e quelli di Stato conclusivi del primo ciclo di istruzione.

E’ l’istituto Ungaretti di Manfredonia che provvede all’assolvimento dell’obbligo scolastico dei bambini residenti nel comune delle Isole Tremiti. Considerato che la normativa vigente non consente, in presenza di un numero esiguo di alunni, l’istituzione di classi, il dirigente scolastico, Lorenzo Vitulano, ha ottenuto dall’Ufficio Scolastico Provinciale l’autorizzazione ad istituire i due corsi di preparazione. Arturo Santoro, il più grande, per due anni è stato l’unico studente tremitese di scuola media; ora ha in classe Sciames, 12 anni figlio di una donna del luogo sposata con un uomo originario delle Mauritius che sull’arcipelago gestisce un bar.

Con il “Progetto Arturo”, approvato dalla Provincia di Foggia, è stato istituito un finanziamento di 10mila euro con cui l’amministrazione della sede centrale della scuola frequentata dal ragazzino, la Ungaretti di Manfredonia, ha dotato la classe del suo studente “distaccato” di un nuovo pc e di un collegamento adsl per l’utilizzo del sistema di videoconferenza.

Fonte: manfredonia.net

Un pensiero su “Studiare in videoconferenza Isole Tremiti

  1. per favore aggiornate un pò

    ma questo sito ha bisogno di un bel aggiornamento, prima di tutto gli alunni non sono più Arturo Santoro e Shames, che sono stati promossi rispettivamente tre e due anni fa, ma ci sono nuovi alunni, e ci sono stati altri due alunni che si sono trasferiti in un altra città…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *