Una vacanza dalle Tremiti alla Croazia

Per le Tremiti partono traghetti da Termoli, Manfredonia, Pescara, Vasto, Ortona, Vieste, Rodi, che portano vacanzieri giornalieri avanti e indietro dal continente. Dal giugno 2010 da Foggia partono anche elicotteri come un nuovo servizio aggiuntivo che agevola l’accesso a questo angolo di paradiso, potenziando il trasporto pubblico locale ma anche il turismo.

Da Bari e da Vieste, partono traghetti per tutte le destinazioni del Mediterraneo, e anche per le Tremiti, ma anche direttamente per la Croazia, cosicché volendo andare dalle Tremiti alla Croazia, occorrerà viaggiare verso le Tremiti, per sostare in un indimenticabile paradiso fatto di bellezze naturali incontaminate, luoghi da scoprire, cale e falesie… poi tornare al porto di partenza e dirigersi verso uno dei mari più puliti tra le coste meravigliosmente frastagliate: la Croazia, un luogo assolutamente da non perdere, con spiagge e natura incontaminata, con un migliaio di isole e isolette (di cui però solo una cinquantina abitate) punteggiate di piccoli campi verdi, che contrastano con l’azzurro del mare limpido.

A dire il vero, il turismo da diporto ogni anno aumenta sempre di più, cosicchè sempre più numerosi sono i turisti che, partendo dalle Tremiti, scelgono di prendere a noleggio un catamarano o una barca a vela, magari dotati di tutti i comfort, e delle più moderne tecnologie, per dirigersi direttamente in Croazia. E’ un grande mercato turistico quello delle 8.000 imbarcazioni ormeggiate lungo le coste croate, ove il clima tipicamente mediterraneo, la natura stupenda e la gente ospitale, farà pensare di essere approdati in un vero paradiso.

I porti ove si potrà approdare, partendo dalle Tremiti, sono rappresentati da Dubrovnik (in italiano anche Ragusa di Dalmazia), sulla punta più meridionale della Dalmazia, una incantevole città medioevale della Croazia, con una cinta muraria lunga 1940 metri che rappresenta la caratteristica principale di Dubrovnik. Si potrà gettare l’ancora anche nel porto di KorKula, un pittoresco borgo medievale di circa 3 mila abitanti, circondato da una cinta muraria, o di Vis (nota anche come Lissa) una incantevole isola ove godere di pace e tranquillità. Numerose linee interne garantirannio i collegamenti con altre zone del continente.

Oppure dalle isole Tremiti si potrà raggiungere una delle centinaia di isole piccole e grandi, forse un po’ meno turistiche, e talvolta così sperdute da pensare che siano abbandonate; invece sono tutte d a scoprire, con candidi paesi addormentati sulle colline ed itinerari incantevoli. Borghi marinari croati accoglieranno i turisti in tutta la loro bellezza.

Le isole e le coste della Crozia, sono ogni anno meta delle vacanze estive di migliaia di turisti che dalle vicine Tremiti raggiungono questi luoghi ricchi di relitti, fauna marina e scogli di un affascinante colore rosa. Le Brijuni della Croazia, per esempio, col loro mare caldissimo che d’estate tocca i 26°, le acque limpide e la natura, formano un arcipelago di quattordici isole e isolette di assoluta bellezza, molto simili alle italiane Isole Tremiti, ogni anno meta delle vacanze estive di migliaia di italiani.

Navigare a bordo di catamarani e barche a vela magari sottocosta, fornirà l’occasione di ammirare la Croaiza da un nuovo punto di vista, da una prospettiva diversa e unica, che anche nel pieno dell’estate consente la visione di uno spettacolo unico disegnato dalla natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *